Interventi a favore dei minori stranieri non accompagnati

Compete al Comune l’assistenza del minore straniero non accompagnato ritrovato nel proprio territorio comunale. In base a convenzioni sottoscritte dall’Ente gestore del SSC- Comune di Cividale del Friuli, i minori stranieri vengono accolti presso diverse comunità. In tali strutture i minori vengono accolti e solitamente inseriti in progetti di formazione e di prima alfabetizzazione, in accordo con i servizi sociali dei comuni.